Angela Dimceva

poesia

Letteratura club | Angela Dimceva | catalogo

 

DIPINTO

 

Angela Dimceva

 

 

Traduzione: Violeta Tzolova

 

Albero senza radici
è come un amore senza una coppia.
Tramonta il dolore,
ma la ferita è un cratere

 

Pioggia
e neve
avvolgono la lava
ma con sole parole
non potrai lenire
il dolore delle ferite.

 

Albero senza radici,
spoglio,
cavo
ma grazioso

 

Su di un raggio di luna
scenderò a cercarti.
La tua mano
splenderà stanca.

 

Perchè nel mio quadro
un albero accigliato appoggia
suono e colore
odore e lacrima
il tuo riso destate
il tuo alito dinverno
E tutto
luniverso arcano.

 

 

 

 

 

Questo poema in bulgaro

Pubblicato il 06 Marzo, 2011

1998-2018 Letteratura club. Copyright.

 

  [    ]